top of page

GLAUCO SALVO LIVE AD ABOUT

H19:00 apertura porta, aperitivo, cibarie, musichine
H20:45 glauco salvo live
Molti lo conoscono come banjo e barba dei comaneci, ma Glauco vanta anche collaborazioni con colleghi come Marco Parente, ABOVEtheTREE, Bob Corn, Giovanni Succi e i narratori visivi Lele Marcojanni, oltre all'attività di MU e a una carriera in solo laterale ma molto personale.
La sua ricerca è incentrata sull’esplorazione di convergenze tra sentimento folk e traiettorie avant, utilizzando strumenti a corda e dispositivi elettro-acustici per attivare un’esperienza d’ascolto immersiva ed evocativa di spazi aperti attraverso interventi minimi sul paesaggio e brevi momenti di lirismo.
Dopo la circolarità degli acquerelli acustici di Of rivers and trains e i dialoghi zen col soundscape naturale dei "5 haiku" su Kohlhaas, il suo nuovo lavoro, di cui possiamo assaporare un'anticipazione al link qui sotto, è un ulteriore step della sua sperimentazione, da assorbire in religioso silenzio.
https://soundcloud.com/glauc.../tape-solo-2018-promo/s-o5MYz

bottom of page