top of page

RESISTENZA FEMMINILE_ LA LOTTA PER LA TERRA IN HONDURAS

DOMENICA 22 OTTOBRE
h 18.30
PRATICHE DI RESISTENZA FEMMINILE NELLA LOTTA PER LA TERRA IN HONDURAS
La forza degli archietipi nella difesa del territorio
DIBATTITO, CENA SOLIDALE E DJ SET CUMBIA
L'incontro sarà introdotto dalla proiezione del documentario "Spiriti" di YUKAI EBISUNO e RAFFAELLA MANTEGAZZA
(Italia-Honduras, 24 min, HD, 2012)
con: PASCUALA VÁSQUEZ e la comunità LENCA di PLAN DE BARRIO (INTIBUCÁ, HONDURAS) –
SINOSSI
Esiste un luogo tra le montagne dell’Honduras dove i riti e le preghiere scandiscono il trascorrere del tempo.
Un’anziana donna cammina a piedi nudi nella montagna. Un uomo muore accompagnato da un angelo.
Spiriti sono le voci degli antenati e il coraggio di una piccola comunità indigena che preferisce continuare a prendersi cura della Terra piuttosto che venderla.
PREMI
First Prize Best Short at Torino Film Festival 2012 (Italy)
Best Documentary Photography Direction at Salón Internacional de la Luz 2013 (Colombia)
Jury’s Grand Prix for the Most Original Work at CinemAvvenire Video Festival 2013 (Italy)
Nomination Best Film on Survival of Indigenous People’s at Pärnu International Documentary and Anthropology Film Festival 2013 (Estonia)
In seguito verrà contestualizzata la situazione honduregna soprattutto dopo il colpo di stato del 2009 con riferimento alle lotte del Copinh (Consiglio delle organizzazioni popolari e indigene honduregne), alla figura di Berta Caceres, con cenni alla spiritualità maya e attivismo femminile attraverso le parole di Maria Laura che ha collaborato con il centro Mala Yerba di La Esperanza cittadina dove ha sede il Copinh.
Lo psicoterapeuta Andrea Vianello parlerà delle forze archetipiche femminili in relazione alla difesa del territorio in modo particolare alle acque, al radicamento alla creazione della vita.
Andrea Vianello collabora con l'Associazione Culturale Andiomene che si propone lo scopo di approfondire e diffondere l’ampio corpus teorico della Psicologia Analitica, avendo a riferimento il pensiero di Carl Gustav Jung e i principali sviluppi a cui lo stesso è andato incontro nel corso del tempo. Anadiomene promuove conferenze, seminari e incontri culturali a carattere specialistico e non, cercando di dare ampio spazio a testimonianze improntate al dialogo disciplinare.
http://www.anadiomene.it/
Seguirà un collegamento dall'Honduras con la scrittrice e attivista femminista Melissa Cardoza.
Melissa Cardoza interpreta la resistenza sua e dei movimenti honduregni da una prospettiva radicalmente trasformatrice ed integrale della persona e della società. Oltre a varie poesie, racconti, prose e comunicati di vario genere, è autrice del libro
"13 colori della resistenza honduregna" che sarà a breve tradotto interamente in italiano. Il libro che è stato recentemente presentato negli Stati Uniti assieme alla cantante Karla Lara ed è stato oggetto anche di una trasposizione teatrale. http://www.lamacchinasognante.com/sandra-carcamo-una.../
alla fine del dibattito
H 20.30 CENA
H 21.00 DJ SET CUMBIA

bottom of page